Il trasporto scolastico svolge un ruolo fondamentale nel fornire una mobilità affidabile alle comunità e nel ridurre la congestione del traffico e l'inquinamento. Il progresso della tecnologia dei veicoli elettrici (EV) ha reso possibile che anche gli scuolabus effettuino i loro percorsi senza benzina, allineandosi all'obiettivo di un trasporto pubblico sostenibile. Il passaggio agli scuolabus elettrici offre una moltitudine di vantaggi. Tuttavia, come possono i distretti scolastici e le autorità di trasporto intraprendere questo viaggio elettrificante? In questa guida esploreremo i passi da compiere per elettrificare la flotta di scuolabus, con particolare attenzione alla valutazione dei percorsi esistenti per scegliere quelli adatti alla gamma di scuolabus elettrici.

1. Pianificare il futuro dello scuolabus elettrico

Prevedendo che gli scuolabus elettrici costituiranno una parte significativa della vostra futura flotta, è essenziale preparare subito le vostre strutture per l'infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici. È necessario prendere in considerazione attività come lo scavo di trincee, l'installazione di condotti, il posizionamento di quadri elettrici e trasformatori. Affrontando questi elementi in anticipo, è possibile ridurre al minimo le interruzioni e i costi futuri quando si espande la flotta di autobus elettrici. Anche se state iniziando con pochi scuolabus elettrici, pianificate la vostra flotta tra un decennio o più.

Heliox Mobile 50kW ricarica uno scuolabus elettrico.

2. Coinvolgere il servizio pubblico locale

Il passaggio agli scuolabus elettrici significa che la vostra azienda elettrica locale avrà un ruolo fondamentale nel fornire energia alla vostra flotta. Collaborate con la vostra azienda elettrica fin dalle prime fasi del processo per valutare i requisiti di alimentazione e i potenziali aggiornamenti necessari per il vostro sito. Molti gestori di servizi pubblici offrono tariffe speciali a tempo per la ricarica fuori dai periodi di punta, che possono consentire di risparmiare sui costi. La creazione di un rapporto solido con la società di servizi può accelerare il progetto e portare a benefici a lungo termine.

3. Mantenere le parti interessate impegnate

L'elettrificazione di una flotta di scuolabus coinvolge diverse parti interessate, tra cui i produttori di autobus, i fornitori di hardware per la ricarica dei veicoli elettrici, gli sviluppatori di software, i progettisti di siti e gli installatori. È fondamentale mantenere l'allineamento e la responsabilità tra tutte le parti. Assicuratevi che tutti siano coinvolti nel corso del progetto per evitare problemi di compatibilità o di implementazione. La collaborazione e la comunicazione aperta sono fondamentali per il successo della transizione degli scuolabus elettrici.

4. Valutare i percorsi degli scuolabus esistenti

La comprensione delle capacità di autonomia degli scuolabus elettrici è fondamentale per pianificarne l'impiego. Valutare i percorsi degli scuolabus esistenti per determinare quali rientrano nell'autonomia degli scuolabus elettrici. Calcolate la distanza che ogni scuolabus può coprire con una singola carica nel vostro ambiente specifico. Questa valutazione aiuterà a identificare i percorsi che possono essere comodamente serviti da scuolabus elettrici.

5. Selezione di caricabatterie CA o CC in base all'analisi del percorso

Per determinare l'infrastruttura di ricarica appropriata, l'analisi del percorso è fondamentale. I percorsi con distanze più brevi e orari prevedibili possono essere adatti ai caricabatterie a corrente alternata. I caricabatterie a corrente alternata sono spesso più lenti ma più economici da installare. D'altra parte, i percorsi con distanze più lunghe o orari stretti possono beneficiare di caricabatterie veloci a corrente continua (DC). I caricabatterie a corrente continua offrono capacità di ricarica rapida, assicurando che gli autobus possano ricaricarsi rapidamente durante le pause o presso il deposito, consentendo operazioni efficienti.

Seguendo questi passaggi e concentrandosi sulla valutazione dei percorsi degli scuolabus esistenti per determinare l'idoneità alla gamma di scuolabus elettrici, è possibile avviare il distretto scolastico o l'autorità di trasporto verso un trasporto sostenibile ed efficiente degli studenti. Gli scuolabus elettrici non solo sono vantaggiosi per l'ambiente, ma contribuiscono anche a rendere i quartieri più sicuri e silenziosi, creando un futuro migliore per le nostre comunità.

Parlare con un esperto di ricarica Heliox EVScarica il nostro rapporto sui camion elettrici
Condividi questo post
Scarica il nostro rapporto sui camion elettrici
Nessun articolo trovato.
Condividi questo post

Rimanere nel giro

Fornisci la tua email per essere avvisato dei nuovi post del blog

Iscriviti al nostro blog